Siti
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Surrealista
Il Surrealismo, l'avanguardia artistica nata negli Anni Venti in Francia e resa celebre dal genio di Salvador Dalì, Renè Magritte e Juan Mirò.
-
Arte
L'arte dal mondo greco alle avanguardie. Come è cambiato il concetto d'arte nel corso dei secoli, dalle mitologiche muse alle Belle Arti, passando per le arti maggiori e minori per arrivare alle provocazioni degli artisti contemporanei.
-
Arte in Rete
Un viaggio nel mondo dell'Arte: Pittura, Architettura, Scultura, Taetro, Cinema, Musica, Danza, Letteratura e Poesia dal Rinasceimento al Novecento.
-
Avanguardia
Le avanguardie artistiche del Novecento: Matisse e i Fauves, i Maestri dell'Impressionismo e l'Urlo di Munch, l'Arte Astratta di Kandinsky e Mondrian.
-
Belle Epoque
Il portale dedicato al fascino della Belle Epoque,periodo nato in Europa tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900, con la scoperta di nuove tecnologie in campo scientifico e industriale.
-
Futurismo
Il Futurismo nasce in Italia agli del Novecento, ponendosi all'attenzione del mondo come una delle più promettenti avanguardie, anche per merito di grandi artisti futuristi come Umberto Boccioni e Giacomo Balla.
-
Impressionisti
L'Impressionismo, il movimento nato nella Francia del Secondo Ottocento, visto attraverso i suoi Maestri. Un sito dedicato ai Quadri più Famosi di Manet, Monet, Renoir, Cezanne e Van Gogh.


Salvador Dalì

La creativa irriverenza del Maestro Dalì

Dalì nacque in Spagna a Figueres nel 1904,già da adolescente dimostra una certa propensione per il disegno e comincia a frequentare una scuola per disegnatori.

Nel 1919 realizza alcune opere per una mostra a Figueres e insieme ad alcuni compagni crea una  rivista di pittura in cui pubblica commenti sulle grandi opere degli artisti spagnoli del passato come Goya o El Greco.

Dove

In seguito si trasferisce a Madrid per completare i suoi studi artistici.

Si avvicina  prima al Cubismo e poi al Futurismo  e nella sua prima personale a Barcellona riscuote un certo successo.

La grande fama però,Salvador Dalì,la deve alle sue sperimentazioni surrealiste che gli permisero di liberare la propria creatività attraverso un linguaggio più espressivo e personale.

Le opere di Dalì appartengono in tutto e per tutto al pittore ,piene come sono di paesaggi che gli sono cari di figure  uscite dai suoi sogni o dalla sua memoria ,a volte allegoriche,a volte realistiche.

E' una pittura illusionistica che si muove tra gli incubi e le ossessive visioni del pittore in mondo onirico dove tutto è permesso senza censure.

I soggetti che l'artista sceglie per le sue opere provengono da agitazioni interiori del suo inconscio che lui stesso non esita a definire paranoie. Sono composizioni artificiose, dettagliate, costruite  per sconcertare,per disorientare.

Breton non condivide il Surrealismo esasperato di Dalì, pieno d'immagini forti e ne rifiuta la collaborazione e l'appartenenza al gruppo. Nel '39 si stabilisce negli Stati Uniti dove diventa popolare per la sua eccentricità e la sua originalità estrema ,si occupa anche di cinema insieme a Luis Bunuel.

Ritorna poi in Europa e muore nel 1989 a Figueras,dopo una vita egocentrica e imprevedibile.

Navigare Facile
surrealismo.info

In questo sito si parla di uno dei movimenti artistici del novecento tra i più fantasiosi e controversi che ha determinato l'evoluzione dell'arte moderna.
Argomenti

Il Surrealismo
Renè Magritte
Salvador Dalì